Collegamenti sponsorizzati

trattamento parquet

Il trattamento parquet fai da te

Il trattamento parquet fai da te
Collegamenti sponsorizzati
Il trattamento parquet prevede una manutenzione ordinaria, con semplici accorgimenti di pulizia con prodotti più o meno specifici, e una manutenzione straordinaria da eseguire con prodotti particolari o con speciali operazioni. Bricolage-faidate.com vi consiglia dei pratici suggerimenti per il trattamento parquet.
Il parquet è un tipo di pavimento molto bello da vedere, specialmente se la manutenzione è fatta regolarmente e usando i giusti prodotti. Oltretutto per avere un buon trattamento parquet è importante anche usare delle accortezze per non farlo rovinare.  Per il trattamento parquet è importante eseguire una manutenzione ordinaria e una straordinaria.
Trattamento parquet: manutenzione ordinaria
E' importante prevedere un tappetino davanti ad una porta, prima di calpestare il parquet: in questo modo si elimineranno dai piedi  residui che potrebbero rigare il parquet. Per la manutenzione ordinaria, molto importante passare quotidianamente l'aspirapolvere, o passare una scopa eliminando sassolini o bricioline che facilmente rischiano di danneggiare il parquet. Lavare il parquet almeno tre volte a settimana con uno straccio umido con acqua o con prodotti specifici da parquet, diluendoli nell'acqua, secondo quanto descritto dalle confezioni. Passare un panno morbido asciutto per lucidare il pavimento di parquet.
Trattamento parquet: manutenzione straordinaria
Per una buona manutenzione straordinaria è importante fare un trattamento parquet con prodotti protettivi specifici, a base di resine che possano aiutare a nascondere i piccoli graffi. Il consiglio del sito Mr-Wood è quello di utilizzare un trattamento protettivo per il proprio parquet almeno una volta all'anno con una finitura a cera o con una finitura ad olio. Il sito Faidate360  consiglia, quando il pavimento risulta rovinato, la rilamatura del parquet: ovvero la rimozione dello strato superficiale del parquet, cui segue l’operazione di stuccatura, eseguita con resine e polvere di legno, infine la carteggiatura e la verniciatura. Questo trattamento parquet andrebbe fatto una volta ogni dieci anni.
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network



Lascia un commento su questa pagina:

Nome (Richiesto)
E-mail (Richiesta, non sarà pubblicata)
    Riscrivi le lettere visualizzate sulla sinistra

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Bricolage parquet

Per chi cerca i pavimenti in parquet con la la posa fai da te, esistono molte ...

Pavimenti fai da te

Tante informazioni e notizie utili per poter fare i pavimenti fai da te si ...


Collegamenti sponsorizzati
Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet